Arezzo Impresa, Economia, Cultura e Territorio
FORMAZIONE

Corso gratuito per "addetto all'accoglienza"

Ultimi posti disponibili per il percorso formativo dedicato ai ragazzi tra i 16 e i 18 anni (non ancora compiuti) che hanno abbandonato gli studi e vogliono lavorare nel turismo. 2.100 le ore di lezione, di cui 735 in aula, 735 di laboratorio e 630 di stage per imparare a svolgere il servizio di accoglienza nelle strutture ricettive, acquisire le prenotazioni, curare le fasi di check in e check out dei clienti, gestire i reclami e svolgere varie altre attivitą di segreteria amministrativa. In pratica, quasi due anni intensi ma molto affascinanti in cui studio e lavoro si mescolano in maniera altamente interattiva, con docenti prestati dal mondo delle imprese, in grado dunque di portare in aula tutta la vivacitą delle loro esperienze quotidiane.

Ad Arezzo c’è un'occasione da non perdere per i ragazzi dai 16 ai 18 anni non ancora compiuti che hanno difficoltà a proseguire gli studi, o che magari li hanno già abbandonati e sono in cerca di percorsi formativi meno convenzionali, più coinvolgenti e, soprattutto, a diretto contatto con la realtà lavorativa.

Stanno infatti per chiudersi presso la Confcommercio aretina le iscrizioni per il corso gratuito di “Addetto all’accoglienza turistica”. 2.100 le ore di lezione, di cui 735 in aula, 735 di laboratorio e 630 di stage per imparare a svolgere il servizio di accoglienza nelle strutture ricettive, acquisire le prenotazioni, curare le fasi di check in e check out dei clienti, gestire i reclami e svolgere varie altre attività di segreteria amministrativa. In pratica, quasi due anni intensi ma molto affascinanti in cui studio e lavoro si mescolano in maniera altamente interattiva, con docenti prestati dal mondo delle imprese, in grado dunque di portare in aula tutta la vivacità delle loro esperienze quotidiane.

“In più”, sottolinea il direttore della Formazione di Confcommercio Stefano Orlandi, “grazie agli stage si può entrare nelle aziende, farsi conoscere e dimostrare sul campo quanto si vale”.

Tra le materie di studio ci sono lingue straniere, informatica, marketing turistico e web marketing, conoscenza del territorio, organizzazione aziendale, software per la contabilità e le prenotazioni, gestione front office, comunicazione.

“Il corso rilascia un attestato valido a livello europeo, che rappresenta una bella credenziale da spendere con eventuali datori di lavoro. E per chi poi volesse tornare sui banchi di scuola, il corso offre crediti sufficienti a rientrare al terzo anno delle superiori oppure al quarto, previo superamento di un esame di ammissione”. Insomma, davvero un’opportunità preziosa per costruirsi il futuro.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Formazione della Confcommercio di Arezzo al numero di telefono 0575350755 oppure scrivendo a formazione@confcommercio.ar.it

(26 giugno 2016) © RIPRODUZIONE RISERVATA