Arezzo Impresa, Economia, Cultura e Territorio
L'INIZIATIVA

Gardenartevino, dalla natura l'ispirazione del fare

Sabato 28 novembre, su iniziativa dell’associazione Spirit of Tuscany e GardenAr, appuntamento alle ore 17 nei locali di GardenAr in via Romana 109. Immersi in un giardino in città, Tra i protagonisti, la pittrice Sabrina Livi con i suoi quadri ispirati a fior e animali, le tenute San Fabiano con una selezione di vini da degustare e il maestro artigiano Graziano, che dal vivo mostrerà come realizzare cesti in vimini.

Natura, arte, artigianato e vino sono al centro dell’incontro aperto a tutti ad Arezzo nei locali di GardenAr in via Romana 109. L’appuntamento, curato in collaborazione con l’associazione Spirit of Tuscany, è per domani (sabato 28 novembre) alle ore 17.

Immersi tra fiori e piante, nell’armonia del giardino ricreato da GardenAr in piena città, il pubblico sarà guidato a riscoprire la bellezza della naturalità, declinata anche nelle attività umane che proprio nella natura trovano ispirazione e fondamento.

Tra i protagonisti, l’artista Sabrina Livi con i suoi quadri ispirati a soggetti naturali: fiori e animali di grande delicatezza, rappresentati con un linguaggio pittorico dove realtà e fantasia si fondono per regalare lo stupore di emozioni inaspettate.

Ancora natura e arte, quella nobile del vinificare, saranno al centro della degustazione dei Chianti e Rossi di Toscana prodotti nella tenuta San Fabiano dei Conti Borghini Baldovinetti de' Bacci, storica realtà locale nella produzione vitivinicola e non solo. La degustazione sarà accompagnata da castagne e bruschette di pane e olio nuovo.

Infine, interverrà anche l'artigiano Graziano, che mostrerà dal vivo come realizzare ceste e cestini in vimini, trasformando dunque con antica maestria prodotti naturali in oggetti utili al vivere quotidiano.

(25 novembre 2015) © RIPRODUZIONE RISERVATA