Arezzo Impresa

COMMERCIO E TURISMO

Finanziamenti a tasso zero dalla Regione Toscana

Scade il 28 febbraio 2014 il bando che sostiene le piccole e medie imprese di commercio e turismo che fanno investimenti per crescere, adeguarsi e rinnovarsi.

Nuove opportunità per le piccole e medie imprese del commercio e del turismo che intendono effettuare investimenti per crescere, innovare o adeguare le proprie strutture. La Regione Toscana concede infatti finanziamenti a tasso zero per coprire fino al 75% dell'investimento - nel limite massimo di Euro 120.000,00 - per le imprese commerciali e fino al 40% dell'investimento ammissibile - nel limite massimo di Euro 300.000,00 - per le imprese turistiche.

Il bando, che è aperto anche per le imprese di nuova costituzione, scade il 28 febbraio

Tra le spese ammissibili ci sono quelle per l'ampliamento e la ristrutturazione di immobili; l'installazione o il potenziamento di sistemi di sicurezza; l'acquisto di macchinari, arredi, attrezzature, incluso il mero allestimento di un automezzo destinato ad attività commerciali svolte su aree pubbliche; infine l'acquisto di hardware e software anche finalizzato a progetti di e-commerce.

Gli imprenditori interessati a partecipare al bando possono avvalersi della consulenza della Confcommercio di Arezzo nell’istruzione della pratica.

La scheda del bando. Agevolazioni nella forma di aiuti rimborsabili a tasso zero a favore delle PMI commerciali e delle PMI operanti nel settore del turismo. Decreto Dirigenziale Regione Toscana n. 5970 del 12/12/2012.

(18 febbraio 2013) RIPRODUZIONE RISERVATA